fbpx Bmw iX suv elettrica tedesca caratteristiche | CHEAUTOCOMPRO

Bmw iX: svelata la nuova elettrica tedesca

Il Suv elettrico pieno di tecnologie, ecco la BMW iX in arrivo alla fine del 2021 

Bmw ha presentato la nuova iX elettrica, prima conosciuta sotto il nome di iNext, ossia un SAV (Sports Activity Vehicle) a batteria, infarcito di tutte le ultime tecnologie sviluppate nel settore delle auto elettriche.

Estetica, design e dimensioni

La iX mostra un'estetica che non tradisce il family feeling BMW ma introduce un'attenzione particolare alla cura aerodinamica con un Cx di 0,25. I gruppi ottici sono sottili e inediti e toccano la grande griglia del radiatore (non serve per l'afflusso d'aria ma per ospitare le telecamere e altri sistemi per la guida assistita). Il viso è sagomato grazie alle rientranze più inferiori e presenta orpelli estetici di colore blu a ricordare la sua natura elettrica. Il lato è muscoloso e affusolato, con grandi passaruota e maniglie a filo, mentre il portellone non ha giunti di separazione e copre tutta la parte posteriore.

Per il momento Bmw non ha fornito misure precise riguardo le sue dimensioni: le indicazioni vedono la iX paragonabile a una X5 per lunghezza e larghezza (492 cm per 200 cm) e a una X6 in altezza (169 cm).

Abitacolo e tecnologie 

Dando uno sguardo all’abitacolo, gli interni hanno uno stile pulito e sono altamente tecnologici. Le bocchette di ventilazione sono sottilissime e hanno gli altoparlanti integrati. Tutto l'abitacolo è caratterizzato dall'utilizzo di materiali di alta qualità. I sedili dispongono di un poggiatesta integrato e non è presente un tunnel centrale, per massimizzare al meglio il comfort dei passeggeri.

Strumentazione e infotainment possono contare su ampi display con 12,3 pollici e 14,9 pollici uniti tra loro in un blocco dalla forma curva, presente anche un head-up display.

La iX può sfruttare, per la prima volta, la connettività 5G cosi da sfruttare tutti i servizi di connettività interna ed esterna.

Motori, ricarica e autonomia

La iX è dotata di due motori elettrici, in grado di erogare una potenza di oltre 370 kW, cosi da raggiungere i 100 km/h in meno di 5 secondi e consumare 21 kWh per 100 chilometri secondo il ciclo Wltp. La batteria ha una capacità di oltre 100 kWh per una autonomia teorica superiore i 600 chilometri. La iX si potrà ricaricare tramite il fast charging in corrente continua fino a una potenza di 200 kW, cosi da passare dal 10 all'80% in 40 minuti. In dieci minuti si può ricaricare la vettura per avere una autonomia di 120 chilometri mentre per ricaricare la batteria fino al 100%, ci vogliono 11 ore con una wallbox da 11 kWh.