Tasti fisici o virtuali: quali ci distraggono di meno?

Siamo più distratti da un infotainment con i pulsanti fisici o con uno dotato di pulsanti touch? Ecco cosa dice uno studio

infotainment
curiosità
Auto

Meglio il touchscreen o i tasti analogici?

Le nostre auto assomigliano sempre di più a grandi smartphone su ruote con tanta tecnologia di bordo, aiuti alla guida completi ma anche sistemi di infotainment pieni di schermi touch e funzioni. Ma tutta questa tecnologia non rischia di disturbarci alla guida?

I tasti touch sono meglio o peggio dei tasti fisici del sistema di infotainment?

Secondo i test condotti dalla rivista Vi Bilägare, i tasti fisici sarebbero più sicuri e di più immediato utilizzo rispetto alla controparte a "sfioramento". Sono state testate più vetture (un totale di 12 automobili) con diversi modelli e sistemi di infotainment: dotati di soli tasti fisici, di soli tasti a sfioramento e touch ma anche sistemi che mischiavano i due input. Sono state prese in esame anche vetture di nuova generazione e vetture di nuova concezione.

I collaudatori che hanno contribuito al test hanno percorso una pista di atterraggio, senza ostacoli, a circa 110 km/h, svolgendo nel frattempo alcune operazioni con l’infotainment di bordo: quindi regolando l'aria condizionata o agendo nei vari menu e sotto-menu dell'infotainment.

I risultati hanno sottolineato che gli automobilisti sulle vetture più "analogiche" sono stati soggetti a minor distrazioni. Inoltre, i tester a bordo delle più "vecchie vetture" sono riusciti a completare, nel minor tempo, tutte le attività proposte nel test.

Le auto con i tasti fisici hanno permesso al proprio conducente di concludere tutte le operazioni del test sull'infotainment in appena dieci secondi e percorrendo circa 310 metri, mentre i conducenti con le auto più digitali hanno concluso le operazioni sull'infotainment in 14 secondi percorrendo più di 600 metri.

Tirando le somme, i vecchi o nuovi infotainment, ma dotati di tasti fisici sono risultati più immediati, comodi e facilmente utilizzabili rispetto ai sistemi di infotainment più digitali. Gli assistenti vocali sono risultati utili nel test per svolgere le azioni più basilari ma per svolgere più funzioni consecutive e correlate, oppure per abilitare funzioni particolari, hanno comunque richiesto il "tocco" del conducente, distraendolo più spesso dalla guida.

Preferisci una vettura con un infotainment al passo con i tempi, seppur dotata di tasti fisici che ti aiutano a navigare tra i menu e a raggiungere con un semplice tocco la funzione desiderata? Allora ti proponiamo la Nuova Dacia Sandero Stepway che è in promozione ora sul nostro sito CheAutoCompro.it. Per lei look robusto, linee decise, nuova firma luminosa con fari a LED «Y-shape» e altezza da terra aumentata. Nuova SANDERO Stepway svela un design completamente rinnovato, affermando il suo stile da crossover. Gli interni moderni e spaziosi ti faranno vivere tante avventure all’insegna del massimo comfort.

Nuova Dacia Sandero Stepway Essential TCe 90 a partire da 14.500 € con:

-Alzacristalli elettrici anteriori

-Barre tetto modulari

-Cerchi in acciaio da 16"

-Climatizzatore manuale