fbpx Aggiornamento incentivi auto 2021 rifinanziamento | CHEAUTOCOMPRO

Aggiornamento sugli incentivi auto 2021: previsto il rifinanziamento

Ecco gli aggiornamenti riguardanti gli Incentivi Auto 2021 a seguito della promulgazione della legge n.106 del 23 Luglio 2021, che prevede il rifinanziamento degli incentivi di cui una parte, per la prima volta, per le vetture usate.

EcoIncentivi
ecobonus
IncentiviStatali

Ci siamo, ecco i 350 milioni stanziati dal Governo per ri-finanziare gli Incentivi Auto 2021 a seguito della promulgazione della legge n.106 del 23 Luglio 2021. È possibile prenotare l'uso dei nuovi eco-bonus direttamente tramite la piattaforma ufficiale e digitale, raggiungibile all'indirizzo web ecobonus.mise.gov.it. Dal 5 agosto gli utenti potranno usufruire delle agevolazioni per i veicoli commerciali mentre prossimamente sarà anche possibile sfruttare i bonus dedicati per la prima volta all'acquisto delle vetture usate (prima di questo saranno però necessarie alcune modifiche alla stessa piattaforma digitale). Scopri di più con la nostra "Guida agli incentivi auto 2021".

I fondi stanziati dallo Stato

Saranno stanziati dallo Stato ben 200 milioni di euro (dei 350 milioni totali) solo per la fascia 61-135 g/km di CO2, quella che riguarda il segmento più richiesto, per veicoli Full-Hybrid e Mild-Hybrid. Altri 60 milioni andranno ad aggiungersi ai 28,6 milioni di euro rimasti per la fascia da 0 a 60 g/km CO2, quella per le vetture dotate di propulsione Plug-In o 100% elettriche. Non è finita qui. Ci saranno 50 milioni di euro per i veicoli commerciali e 40 milioni dedicati all’acquisto di auto usate Euro 6d, benzina o diesel, salvo la rottamazione di una vettura immatricolata prima del gennaio 2011.

Ecco le cifre degli "incentivi auto 2021

1- Incentivi auto 2021 per vetture elettriche e ibride Plug-In

2- Incentivi auto 2021 per vetture a benzina e diesel euro 6 usate

3- Incentivi auto 2021 per auto usate

1- Incentivi auto 2021 per vetture elettriche e ibride Plug-In

Come anticipato poco sopra, sono 200 i milioni di euro previsti per rifocillare le casse degli eco-incentivi riferiti alla fascia 61-135 g/km di CO2. Questo si traduce in 1.500 euro di bonus dallo Stato e + 2.000 euro (+iva) del concessionario. Da segnalare la necessità di rottamazione. Scopri tutte le promozioni sulle auto elettriche che beneficiano degli ecobonus.

2- Incentivi auto 2021 per vetture a benzina e diesel euro 6 usate

Col rifinanziamento della legge dal 2 agosto 2021 sono tornati a disposizione gli incentivi auto anche per i benzina, diesel, gpl e ibridi, solo con omologazione Euro 6 ed emissioni comprese tra 61 a 135 g/km. Questo si traduce in un incentivo di 1.500 euro (+ 2.000 del rivenditore) per chi acquista un’auto nuova con emissioni di CO2 da 61 a 135 g/km, con rottamazione. Il prezzo di listino del veicolo acquistato non deve superare 48.800 euro con Iva.

3- Incentivi auto 2021 per auto usate

Per vetture da 0 a 60 g/km CO2, con rottamazione, si ha un bonus di 2.000 euro; successivamente per la fascia da 61 a 90 g/km CO2, con rottamazione, il bonus è di 1.000 euro e per la fascia da 91 a 160 g/km CO2, con rottamazione, il bonus è di 750 euro. Le vetture termiche devono necessariamente essere omologate Euro 6D.

Incentivi auto 2021: l’importo fascia per fascia

Queste le fasce previste per le auto nuove:

– Da 0 a 20 g/km CO2 senza rottamazione, 4.000 euro Ecobonus Stato + 1.000 euro Extrabonus Stato + 1.000 euro (+iva) del concessionario.

– Da 0 a 20 g/km CO2 con rottamazione, 6.000 euro Ecobonus Stato + 2.000 euro Extrabonus Stato + 2.000 euro (+iva) del concessionario.

– Da 21 a 60 g/km CO2 senza rottamazione, 1.500 euro Ecobonus Stato + 1.000 euro Extrabonus Stato + 1.000 euro (+iva) del concessionario.

– Da 21 a 60 g/km CO2 con rottamazione, 2.500 euro Ecobonus Stato + 2.000 euro Extrabonus Stato + 2.000 euro (+iva) del concessionario.

– Da 61 a 135 g/km CO2 con rottamazione, 1.500 euro dallo Stato e + 2.000 euro (+iva) del concessionario.

 

Per le auto usate:

– Da 0 a 60 g/km CO2 con rottamazione 2.000 euro;

– Da 61 a 90 g/km CO2 con rottamazione 1.000 euro;

– Da 91 a 160 g/km CO2 con rottamazione 750 euro.