fbpx auto-elettriche-cose-da-sapere | CHEAUTOCOMPRO

Tutto quello che devi sapere per scegliere un'auto elettrica

E' il momento giusto per scegliere e comprare un'auto elettrica? Ecco le principali curiosità e domande.

Il mercato automotive sta cambiando e ci sta portando verso l'auto elettrica. Sulle nostre strade vedremo sempre più macchine ibride e 100% elettrificate con il 90% dei marchi conosciuti che ha in gamma almeno una vettura capace di marciare solo in modo elettrico. I vari ecobonus dell'ultimo momento le hanno rese ancora più economiche e le vendite sono spinte anche dalle ultime norme sempre più restringenti inerenti le nuove norme ambientali. Vediamo insieme tutto quello che devi sapere per avvicinarti al mondo dell'auto elettrica, il prossimo e unico universo entro cui orbiterà la mobilità futura.

Come funzionano le auto elettriche?

 

Sembra una domanda ovvia ma non lo è. L'auto elettrica è spinta da un motore elettrico che utilizza l'energia elettrica accumulata nelle batteria agli ioni di litio (ricaricate esternamente) trasformandola poi nell'energia meccanica necessaria a far muovere la vettura. Il motore elettrico può essere singolo ed essere posizionato su un solo asse motrice, per dar vita alla trazione anteriore o posteriore, o avere due unità elettriche che trovano posto su entrambi gli assi per animare la trazione integrale.

Perché le auto elettriche costano tanto?

Le tecnologie per produrre auto 100% elettriche sono relativamente nuove per i produttori del mercato automotive. Creare una versione elettrica di un'auto già esistente ma convertirla nella sua versione a zero emissioni necessita di una piattaforma inedita o completamente rivista. Le tecnologie per la produzione, però, si stanno affinando e consolidando, mentre i costi di produzione si stanno allineando a quelli delle auto tradizionali.

Quanto durano le batterie delle auto elettriche?

Le batterie sono soggette a deterioramento che si traduce in perdita di capacità e quindi di autonomia. Le case produttrici, solitamente, garantiscono una capacità del 70% dopo 8-10 anni, per una percorrenza poco superiore ai 150.000 chilometri.

Quanto costa ricaricare un'auto elettrica?

 

Dipende. Dipende se avrete bisogno di una ricarica veloce o normale. Dipende dal fornitore di energia elettrica su cui si poggia una determinata colonnina di ricarica. In media si potrebbero spendere dai 20 centesimi al kWh per la ricarica domestica, fino a 50 centesimi per la ricarica pubblica.

È difficile trovare un punto ricarica in Italia?

La distribuzione di colonnine elettriche in Italia non è cosi fallata come si può pensare. In Italia ci sono 8.200 colonnine di ricarica tra quelle private e quelle pubbliche. Come trovarle? Usualmente le vetture elettriche hanno nel proprio navigatore una trip planner che, in base alla posizione e allo stato di carica del veicolo, vi segnala le stazioni di ricarica lungo il vostro percorso.

Quali sono le migliori 5 auto elettriche per prezzo?

Secondo i nostri esperti, ecco le cinque migliori auto elettriche qualità prezzo:

 

1.    Škoda Citigo e-iV (22.300 euro – 16.300 euro – 12.300 euro); Seat Mii Electric (23.250 euro – 17.250 euro – 13.250 euro); Volkswagen e-Up! (23.750 euro – 17.750 euro – 13.750 euro)

2.    Smart EQ ForTwo (25.000 euro – 19.000 euro – 15.000 euro)

3.    Fiat 500 elettrica (26.150 euro - 20.150 euro - 16.150 euro)

4.    Opel Corsa-e (32.400 euro - 26.400 euro - 22.400 euro); Peugeot e-208 (33.600 euro - 27.600 euro - 23.600 euro)

5.    Mini Cooper SE (33.900 euro - 27.900 euro - 23.900 euro).

 

I prezzi tra parentesi indicano in ordine: il prezzo di listino, il prezzo con ecobonus senza rottamazione, il prezzo con ecobonus e con rottamazione. A seconda delle promozioni in corso della Casa.

Quali sono le 5 migliori auto elettriche per prestazioni?

Tralasciando le hypercar esclusivamente elettriche. Ecco secondo noi quali sono le 5 migliori auto elettrice per prestazioni:

 

  1. Tesla Model S: la grande berlina elettrica da quasi cinque metri di lunghezza, disponibile con due motori e trazione integrale, in versione Long Range o Performance. La prima tocca i 250 km/h per 610 chilometri di autonomia, la seconda arriva a 261 km/h, uno 0-100 bruciato in 2,5 secondi, per una autonomia di 593 chilometri.

 

  1.  Tesla Model X: il grande SUV elettrico di Tesla con cinque metri di lunghezza. Ha due versioni disponibili: Long Range (250 km/h di velocità massima e 507 chilometri di autonomia) e Performance (261 km/h e 487 km), entrambe a trazione integrale grazie con un motore per ogni asse.

 

  1.  Tesla Model 3: la berlina di medie dimensioni con 4,69 metri di lunghezza. E' disponibile in versione Standard Range Plus con trazione solo integrale, velocità massima di 225 km/h e autonomia dichiarata di 409 chilometri. Oppure c'è la trazione integrale, in due versioni: Long Range (233 km/h e 560 km) o Performance (261 km/h e 530 km).

 

  1. Porsche Taycan: la prima auto elettrica di Porsche. In dote 625 CV (761 in overboost) e 1.050 Nm di coppia massima della Taycan Turbo S. La velocità massima è di 260 km/h e uno 0-100 in 2,6 secondi. L'autonomia delle batterie? 460 chilometri.

 

  1.  Tesla Model Y: un altro SUV ad alte prestazioni per Tesla che permette una lunga autonomia di 505 chilometri, due motori elettrici, posti l'uno su ogni asse, per bruciare lo 0-100 in 3,7 secondi e raggiungere una velocità massima di 241 km/h.