fbpx Bonus auto elettriche 2021: come ottenerlo | CHEAUTOCOMPRO

Bonus auto elettriche 2021: come ottenerlo

Come funzionano e quali sono gli ecoincentivi 2021 sull'acquisto di un'auto elettrica? Ecco una guida pratica sui vantaggi dell'Ecobonus e i modelli a zero emissioni più interessanti sul mercato

Confermati anche per il 2021 gli Ecoincentivi dedicati alle auto elettriche ed elettrificate. I fondi messi a disposizione dei cittadini dalla Legge di Bilancio 2021 (l. n. 178/2020) arrivano a totale di 420 milioni di euro che, come negli anni passati, verranno distribuiti nelle varie classi di emissioni di CO2. I vantaggi più interessanti riguardano ancora le vetture a zero emissioni, che possono avere fino a 10.000 euro di sconto. Più nel dettaglio, nel caso di acquisto di un veicolo elettrico con rottamazione sono garantiti 8.000 euro di bonus e 2.000 euro di contributo concessionario; senza rottamazione, invece, si ha diritto a 5.000 euro di bonus più 1.000 euro di contributo concessionario.

 

Per accedere all’Ecobonus bisogna rispettare poche ma fondamentali condizioni: la vettura può avere un massimo di 8 posti a sedere (conducente escluso); il prezzo di listino non deve essere superiore a 50.000 euro Iva esclusa (61.000 euro Iva inclusa); l’immatricolazione deve essere compresa tra l’1 gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021; il veicolo usato deve essere omologato alle classi Euro 0, 1, 2, 3 e 4. Da sottolineare che il modello può essere intestato a una persona fisica o giuridica (azienda, associazione, fondazione, etc.) ed essere cointestata tra due proprietari. Scopriamo come acquistare l’auto con questo bonus e quali sono i modelli a zero emissioni migliori sul mercato.

Acquisto passo passo

Come prima cosa, per accedere agli Ecoincentivi 2021, assicurarsi che le condizioni sopra elencate siano verificate. Il mercato è sempre più ricco di auto elettriche e l’offerta è ampissima a seconda delle dimensioni, della fascia di prezzo e della potenza della vettura nuova che si sta cercando (qui sotto vi proponiamo i cinque modelli più interessanti a listino). Una volta trovato il proprio modello ideale, per procedere l’acquisto basta recarsi in concessionaria o iniziare le procedure online che sempre più marchi mettono a disposizione dei futuri clienti. La richiesta di corresponsione e rimborso dei contributi relativi ai veicoli agevolati viene effettuata direttamente dal venditore.

Le 5 migliori auto elettriche acquistabili con il nuovo bonus auto elettriche 2021

Come anticipato, sono sempre più numerosi i modelli elettrici presenti sul mercato: la maggior parte sono city car o segmento B, che riescono a offrire ottimi valori di potenza e autonomia uniti a dimensioni compatte per l’utilizzo in città.

Dacia Spring

La prima elettrica della casa rumena è un crossover compatto dal design innovativo e moderno. Questa novità garantisce prestazioni brillanti e un pacchetto completo: la lunghezza è di 3.73 m e il motore eroga 44 Cv. Grazie alla batteria da 26,8 kWh promette un'autonomia di 225 km. Il prezzo di listino è di 19.900 euro, con l'ecobonus scende a 13.900 euro e con la rottamazione si toccano i 9.900 euro.

 

Fiat 500 elettrica

La city car italiana per eccellenza diventa anche elettrica: si tratta di un modello completamente nuovo, che riprendere le linee della tradizione e le fonde ad un design di ultima generazione. Disponibile sia in versione con tetto rigido che cabrio, la 500e è spinta da un motore da 118 Cv e 220 Nm di coppia, alimentato da una batteria da 42 kWh che garantisce 315 km di autonomia. Il prezzo di listino chiavi in mano dell’allestimento Active è di 26.150 euro, che diventano 20.150 euro con l’ecobonus e 16.150 euro con la rottamazione.

 

Peugeot e-208

Moderna, dinamica e confortevole. La Peugeot 208 è disponibile anche a zero emissioni: questa novità francese condivide tanto con le versioni a motore endotermico, ma si fa distinguere per il powertrain da 136 Cv e l’autonomia di circa 340 km, merito della batteria da 50 kWh nascosta sotto al pianale. Il prezzo di listino parte da 33.850 euro, che diventano 27.850 euro con ecobonus e 22.400 euro in caso di rottamazione.

 

Volkswagen ID.3

Il marchio di Wolfsburg si lancia nell’era dell’elettrificazione con un’auto completamente nuova e rivoluzionaria, esattamente come hanno fatto il Maggiolino e la Golf. La ID.3 è una compatta lunga 4,26 m, che offre l’abitabilità di una Passat. Il motore a zero emissioni eroga 204 Cv di potenza massima e la batteria da 45 kWh permette di macinare fino a 350 km con un pieno di carica. Il prezzo di listino è di 34.800 euro, che scendono a 28.800 euro con l'ecobonus e a 24.800 euro con la rottamazione.

Mazda MX-30

La prima elettrica del marchio giapponese stupisce per il design minimalista e curato. Si tratta di un crossover lungo 4,39 m e con un’ottima abitabilità per tutti i passeggeri. Il motore da 145 Cv è affiancato da una piccola batteria da 35,5 kWh che offre 200 km circa di autonomia. Il prezzo per questa novità è di 34.900 euro per l'allestimento Executive: si scende a 28.900 euro senza demolizione e a 24.900 euro con rottamazione.