fbpx Che auto SUV comprare per i neopatentati | CHEAUTOCOMPRO

Che auto SUV comprare per i neopatentati

Anche i neopatentati possono guidare i SUV, scopriamo quali...

I neopatentati possono guidare le auto che rispettano un particolare rapporto peso-potenza e un limitato numero di cavalli. Il propulsore di un'auto destinata ad un neopatentato non deve sviluppare più di 95 cavalli di potenza e deve rispettare il valore di 55 kW per tonnellata, ovvero 75 cavalli per mille chili di massa dell'auto. I neopatentati devono poi sottostare ad una serie di divieti e limitazioni come il divieto assoluto di guida dopo aver bevuto bevande alcoliche per ben tre anni, divieto a tolleranza zero, e il rispetto dei limiti di velocità più bassi rispetto ai limiti stabiliti dalla legge. In particolare, sulle autostrade i neopatentati non devono superare i 100 km/h, mentre sulle strade extraurbane principali, ossia le statali, non possono superare i 90 km/h. 

Quale è il migliore SUV per neopatentati?

Quattro SUV dai consumi contenuti e dalle differenti motorizzazioni con un'ottimo rapporto qualità prezzo.

Jeep Renegade

La Jeep Renegade può essere guidata anche dai neopatentati grazie alla versione 1.6 Multijet da 95 cavalli. Cambio manuale a 6 marce e una dotazione di serie abbastanza completa. Lunga 4,23 metri il propulsore sprigiona una coppia pari a 320 Nm a 1.750 giri/min. L’accessibilità ai neopatentati è garantita dalla potenza non superiore a 95 cavalli e dal rapporto peso/potenza superiore a 13,3 kg/cv. Considerando una massa di 1.465 kg, Renegade 1.6 Mjt 95 cv rientra ampiamente nei parametri, attestandosi a 15,4 kg/cv. Disponibile solo nell'allestimento Sport.

Peugeot 2008

Peugeot 2008 è un SUV dalle dimensioni piuttosto compatte con una lunghezza di 4,16 metri e una larghezza di 1,74 metri. Il bagagliaio dispone di una capacità di carico di 410 litri. I neopatentati che scelgono Peugeot 2008 possono contare su un motore Puretech da 1.2 litri la cui potenza minore è di 82 cavalli e sul 1.5 litri diesel da 75 cavalli di potenza.

Dacia Duster

Il SUV compatto “low-cost” per eccellenza caratterizzato da finiture essenziali. Dacia Duster è lunga 4,34 metri ed è molto spaziosa. Il motore ideale per i neopatentati è 1.5 Blue dCi 4x2 Essential capace di erogare 95 CV. Un motore diesel capace di raggiungere 169 km/h di velocità massima e un consumo dichiarato dalla casa di 23,8 chilometri per litro. Per molti rappresenta il miglior rapporto fra dotazione e prezzo.

Ford Ecosport

Ford EcoSport 1.5 Ecoblue 95 CV Plus è la versione del SUV dell'ovale Blu adatta per i neopatentati. Il motore 1.5 turbodiesel da 95 CV è scattante e ricco di coppia, oltre ad essere silenzioso e parco nei consumi.

Quale è la migliore auto per neopatentati?

Quattro proposte urbane, auto compatte, dai consumi contenuti e dalle differenti motorizzazioni con un'ottimo rapporto qualità prezzo.

Fiat Panda

L’auto preferita dai neopatentati, la più venduta e l’auto più venduta in Italia in assoluto. Piccola e versatile la monovolume a 5 porte è omologata per 4 passeggeri, disponibile su richiesta l’omologazione a cinque posti. La versione adatta per i neopatentati è equipaggiata con il motore a benzina 1.2 da 69 CV. Disponibile sempre per neopatentati anche nella versione Panda City Cross.

Ford Fiesta

Ford Fiesta è un’auto veramente completa, con interni rifiniti e una versatilità di guida tra le migliori nel segmento. Per chi ha conseguito la patente la scelta prevede due opzioni: il 1.1 a benzina da 70 CV, oppure le più brillanti 1.0 EcoBoost da 85 CV, sempre a benzina, e la 1.5 TDI a gasolio da 85 CV.

Lancia Ypsilon

La Lancia Ypsilon è disponibile per i neopatentati in tre diverse motorizzazioni: 1.2 benzina da 69 CV, 1.2 69 CV GPL e 0.9 TwinAir a metano. Un’auto molto apprezzata dalle donne ma non solo, grazie alla carrozzeria elegante, alle dimensioni contenute e alle 5 porte di serie.

Renault Clio

Anche la nuova Renault Clio con motori a benzina da 65 e 72 CV e diesel da 85 CV è adatta per i neopatentati. In più, la versione dotata del propulsore diesel è disponibile anche con il cambio automatico EDC.

I SUV sono adatti ai neopatentati?

Sì, i SUV sono adatti ai neopatentati, l'importante è non superare i 95 cavalli di potenza e rispettare il valore di 55 kW per tonnellata, ovvero 75 cavalli per mille chili di massa dell'auto.