fbpx Auto elettrica : pro e contro | CHEAUTOCOMPRO

Auto elettrica: i pro e contro

Sei interessato all'acquisto di un'auto elettrica ma il pensiero di comprare una vettura a elettroni ancora non ti fa dormire sereno durante la notte? Scopriamo insieme i pro e i contro da prendere in considerazione, se si vuole acquistare un'auto elettrica.

AutoElettrica
Vantaggi
Svantaggi

Prima di tutto è bene che tu sappia una cosa, a favore o non a favore, l'auto elettrica sarà l'auto del futuro. Presto o tardi la tecnologia a elettroni permetterà ai propulsori elettrici di muovere tutte le auto di domani e già oggi è oggettivo il crescente diffondersi di vetture elettriche, con i dati (da gennaio a settembre 2020) che confermano un calo delle immatricolazioni delle auto a combustibile fossile e una forte crescita (del 150%) di quelle elettriche, con 30 mila auto immatricolate. Questo anche grazie all'introduzione e al proseguo degli incentivi e nuovi bonus delle case automobilistiche. Scopriamo ora insieme i pro e i contro delle auto elettriche.

Vantaggi

-Risparmio sul costo del carburante: abbandoneremo le stazioni di servizio e i costi sulla benzina/Diesel.

-Accesso alle ZTL e strisce blu gratuite: l'accesso gratuito è garantito in alcuni comuni, con un netto risparmio sui costi di parcheggio e di entrata in zone a traffico limitato.

-Basso impatto ambientale: meno emissioni di sostanze nocive per l'ambiente.

-Inquinamento acustico nettamente minore rispetto alle auto termiche: tutto a vantaggio del comfort di guida con un abitacolo insonorizzato e non disturbato da vibrazioni e rumori provenienti dal motore.

-Più coppia: il propulsore elettrico ha più coppia e spinta rispetto alla sua controparte termica, questo significa più spunto e accelerazione.

-Più facile la manutenzione: il motore delle auto elettriche è composto da un numero di parti inferiore rispetto al tradizionale motore, ciò permette un risparmio sui costi di manutenzione.

Svantaggi

-Autonomia di percorrenza variabile: questo in base alla capienza della batteria

-Disponibilità delle colonnine di ricarica: purtroppo sul suolo italiano abbiamo meno colonnine di ricarica rispetto ad altri paese europei. Le colonnine di ricarica sono comunque in aumento e già oggi possiamo contare su 200.000 stazioni di ricarica distribuite nel Bel Paese.

-Elevato costo di acquisto della vettura: il costo di un'auto elettrica in Italia è più alto in fase di acquisto rispetto alla sua controparte termica. Il costo iniziale è comunque mitigato dalla presenza di ecobonus e incentivi statali e promozioni delle case auto, senza contare lo sviluppo della tecnologia che permetterà, con il tempo, minori costi di produzione.

Facendo riferimento all'ultimo punto, abbiamo approfondito la questione inerente ai bonus e ai costi di acquisto iniziali per le auto elettriche. Ecco, secondo CheAutoCompro.it, le auto elettriche più economiche con ecobonus.