fbpx Bollo auto ibride ed elettriche: agevolazioni regione per regione | CHEAUTOCOMPRO

Bollo auto ibride ed elettriche: agevolazioni regione per regione

Il bollo auto o tassa di proprietà va pagata ogni anno: per ibride ed elettriche sono previste delle esenzioni o delle riduzioni, che variano da regione a regione

Possedere un’auto elettrica o ibrida può essere vantaggioso su più fronti: in primis, la possibilità di sfruttare gli ecoincentivi in fase di acquisto. Ma a lungo termine, si può risparmiare anche sui costi di gestione: uno tra questi è il bollo, che sulle vetture elettrificate può essere scontato o, addirittura, azzerato per un certo periodo.

La “tassa di possesso” (questo il nome ufficiale del bollo, non più “tassa di circolazione”) è un obbligo per chiunque possieda un’autovettura o un motociclo e si calcola in base alla potenza espressa in kW del veicolo. Quindi, anche se l’auto o la moto non viene usata in strada, ogni anno si è obbligati a pagare questa tassa.

Dal 1999, la tassa di proprietà è diventata di competenza regionale, quindi la situazione si è un po’ complicata in quanto le esenzioni parziali o totali variano da regione a regione. Per aiutarvi a comprendere più chiaramente come e dove sono valide le agevolazioni, abbiamo diviso e schematizzato le direttive delle regioni e delle due province autonome che hanno aderito a questa iniziativa a favore delle auto ibride ed elettriche.

Rapide precisazioni

Le vetture elettrificate non sono le uniche a poter esser esentate parzialmente o totalmente esentate dal pagamento del bollo auto. Sono incluse anche auto di interesse storico ultra-trentennali e quelle d’epoca, ma il sistema di agevolazioni è differente da quello delle ibride e delle elettriche.

Le auto ibride più potenti riescono ad aggirare l’onere Superbollo: infatti per la tassa contano solo i kW del motore termico, quindi tutta la potenza aggiuntiva di quello elettrico non viene contata in fase di calcolo del bollo.

Abruzzo

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: dal 2019/2020, esenzione totale del bollo per i primi 3 anni dall’acquisto del veicolo.

Basilicata

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: dal 2015, esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo.

Campania

Auto elettrica: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: dal 2014, esenzione totale del bollo per i primi 3 anni dall’acquisto del veicolo.

Emilia-Romagna

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni. Successivamente la tassa è ridotta del 25%.

Friuli-Venezia Giulia

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni.

Lazio

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: dal 2014, esenzione totale del bollo per i primi 3 anni dall’acquisto del veicolo (valida per alimentazione benzina/elettrico e benzina/idrogeno).

Liguria

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo.

Lombardia

Auto elettriche: esenzione totale e permanente del bollo;

Auto ibride: l’importo del bollo viene calcolato moltiplicando i kW del motore endotermico per 2,58.

Marche

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo;

Auto ibride: esenzione totale del bollo per i primi 6 anni dalla data di acquisto del veicolo.

Piemonte

Auto elettriche: esenzione totale e permanente del bollo;

Auto ibride: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dalla data di acquisto del veicolo.

Puglia

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: esenzione totale della tassa di proprietà per i primi 6 anni dall’acquisto della vettura. Successivamente riduzione del 75%.

Sicilia

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: per immatricolazioni 2019/2021 e per alimentazione ibrida elettrica/termica di tipo plug-in, full hybrid ed esclusiva a idrogeno, esenzione totale per 3 anni.

Toscana

 

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW.

Umbria

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dall’acquisto del veicolo. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW.

Valle d’Aosta

Auto elettriche: esenzione totale della tassa per i primi 5 anni dall’acquisto;

Auto ibride: dal 2020 al 2022, esenzione totale della tassa per 5 anni per alimentazione ibrida e a idrogeno.

Veneto

Auto elettriche: esenzione totale della tassa di proprietà per i primi 5 anni;

Auto ibride: esenzione totale del bollo per i primi 3 anni.

Provincia di Bolzano

Auto elettriche: esenzione totale della tassa di proprietà per i primi 5 anni. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW;

Auto ibride: esenzione totale della tassa di proprietà per i primi 3 anni.

Provincia di Trento

Auto elettriche: esenzione totale del bollo per i primi 5 anni dalla data di acquisto. Terminato questo periodo, pagheranno il 25% della corrispondente tassa per veicoli a benzina con gli stessi kW.